HipHopMN

Lil Bibby – Free Crack 2 (Recensione)

TRACKLIST

1.Birdman Intro (Prod by DJ L)
2.Can I Have Your Attention (Prod by Bangladesh & Brannu)
3.For The Low Pt 2 Ft Wiz Khalifa, Juicy J (Prod by Goose)
4.Game Over Ft Lil Herb (Prod by Dj L)
5.I Love To Hustle (Prod by Mitch)
6.Dead Or In Prison (Prod by C-Biz)
7.Montana Ft Juicy J (Prod by Juicy J, Awree & Crazy Mike)
8.Can I Get (Prod by Needlz and Donut)
9.Ace and Lulu
10.Boy Ft T.I. (Prod by P-Lo)
11.I Be On It (Prod by Sak Pase)
12.What You Live For (Prod by Kane)
13.Ace, Rico, Calvin
14.We Are Strong Ft Kevin Gates (Prod by DJ Pain 1)
15.Tomorrow (Prod by Honorable C-NOTE)
16.[BONUS] Water Remix Ft Jadakiss & Anthony Hamilton (Prod by Black Metaphor)
17.[BONUS] Hispanic Ft Zuse & Rock City (Prod by Sonny Digital)
18.[BONUS] We Made It (Prod by Cash Money AP)

Questo progetto è un pò datato, ma ci tenevo a recensirlo, in primis perchè in molti ignorano l’esistenza di questo ragazzo, ma soprattutto perchè è un lavoro molto ben riuscito.
Si tratta del mixtape “ Free Crack 2” di Lil Bibby, rapper di Chicago classe 94, composto da 18 tracce.
Le produzioni sono tutte di ottima fattura e spicca la coproduzione di Juicy J, , Awree & Crazy Mike che creano il tappeto musicale del, a mio avviso, pezzo più bello ( e ignorante aggiungerei) del tape, “Montana”, con il featuring dello stesso Juicy J, con un ritornello in grado di stupire e far ridere chiunque.
Per quanto riguarda i featuring si vedono volti conosciuti del panorama Mainstream USA, quali Wiz Khalifa, TI,ma anche volti noti nei progetti precedenti dell’artista, come Lil Herb.
Lo stile del disco segue il “trend” del momento, ovvero della rappata sopra una base trap, ormai tipica consuetudine dalle parti di Chicago, dove viene presa in modo molto serio dal pubblico e dagli stessi artisti, poiché gli argomenti differiscono da cio a cui siamo abituati in Italia per quanto riguarda questo genere. I pezzi parlano di vita in strada, delle esperienze del rapper vissute in strada e portano nella voce dura e pesante del giovane la tristezza che riguarda le guerre tra gang a Chicago, una delle città americane in cui gli omicidi sono il pane quotidiano.
Inoltre in questo tape è contenuta la seconda parte di “For the Low”, traccia che ha ottenuto un grande riscontro e che potete trovare nel primo volume di Free Crack. Per quanto la secondaparte sia curiosa, grazie anche alla presenza di Wiz Khalifa,non rende per nulla giustizia alla prima parte che aveva stupito un pò tutti gli appassionati del genere.
Se non conoscete Lil Bibby, scaricate assolutamente il tape, vi stupirà sotto tutti i fronti, a partire dalla voce. Si, perché per la sua età e per il fatto che è un “light-skinned nigga” come lo definirebbero alcuni, ha una voce profonda, dura e pesante, che porta l’ascoltatore a comprendere anche la vita che ha passato l’artista.

Voto: 8/10




Condividi con:

FacebookTwitterGoogleTumblrPinterest

Scrivi un Commento